Impregnazione

CARTIERA GIACOSA S.p.A. dispone di tre linee di impregnazione, una di tipo melamminico-ureico/acrilica e due di tipo fenolico.

Sono essenzialmente costituite da una vasca di impregnazione contenente la resina, nella quale si immerge il nastro continuo di carta originato dallo svolgimento di grossi rotoli; a valle della vasca d’impregnazione la carta impregnata entra in un essiccatore a tunnel nel quale evapora l’acqua e/o il solvente ed avviene l’ulteriore polimerizzazione della resina.

All’estremità della linea la carta viene tagliata in fogli o ribobinata in rotolini.

Tutte le linee di impregnazione impiegano carta kraft/decorativa e resine prodotte nello stabilimento, ma possono anche rispondere a richieste specifiche con carte/resine fornite direttamente dal Cliente per soddisfare pienamente le esigenze del mercato dei laminati plastici ad alta/bassa pressione.