Cartiera Giacosa nel tempo

1961

Cartiera Giacosa nasce a Front Canavese come azienda specializzata nella produzione e impregnazione di carta.

1968

Viene installato un reattore fenolico e avviata la produzione di resine.

1970

In corrispondenza dell’entrata in azienda di Vittorio Roscio vengono fatti importanti investimenti. In particolare:

  • viene rinnovato il reparto impregnazione;
  • viene aumentata la capacità produttiva di carta grezza;
  • viene aumentata la capacità di produzione della resina con l’inserimento di un nuovo reattore.

1985
1990

La dotazione tecnica si allarga: accanto alla tradizionale impregnazione delle carte Kraft e di carte decorative, con resina melamminica per alta pressione, viene aggiunto un impianto per l’impregnazione delle carte con resine per bassa pressione. Nello stesso periodo vengono installati cleaners in grado di assicurare una perfetta pulizia degli impasti e l’azienda si dota di un moderno impianto antincendio.

2000
2009

L’attenzione all’ambiente è sempre maggiore. Negli anni vengono fatti numerosi interventi tra cui spicca il processo di riconversione a metano dell’intero sistema di alimentazione.

2010

Marco Roscio entra in Cartiera Giacosa come responsabile vendite.

2018

Cartiera Giacosa rafforza il suo impegno verso il sociale e l’ambiente.

2019

Viene installato un impianto di cogenerazione che permette la produzione di energia green ed un depuratore biologico.

2020

Oggi Cartiera Giacosa è un’azienda solida, votata all’innovazione ed in costante crescita che conta 130 dipendenti ed un fatturato di oltre 50 milioni di euro.
Sicurezza dei dipendenti, responsabilità sociale e sostenibilità sono punti imprescindibili delle nostra agenda. Per questo motivo ci impegniamo quotidianamente ad agire in modo responsabile, consapevoli che le decisioni e le azioni di oggi influiranno sul mondo di domani.

Contattaci

Ti occorrono maggiori informazioni? Non esitare a contattarci!

+39 011 9250 111